LUTTO

Si è spento Antonio Snider

L’avvocato e notaio aveva 96 anni - Fu deputato in Gran Consiglio per il PPD tra il 1955 e il 1971

Si è spento Antonio Snider
(Foto archivio CdT)

Si è spento Antonio Snider

(Foto archivio CdT)

Si è spento questa notte, alla Clinica Varini di Orselina, all’età di 96 anni, l’avvocato e notaio locarnese Antonio Snider. Figura di spicco della politica ticinese è stato deputato in Gran Consiglio dal 1955 al 1971 nelle fila del PPD e presidente del Gran Consiglio nel 1968-1969.

Durante la sua permanenza in Gran Consiglio, Snider si era occupato della nuova Legge sulla scuola entrata in vigore alla fine degli anni ’50 e si era impegnato per la formazione politica delle donne. Aveva anche ricoperto la funzione di municipale a Verscio tra il 1968 e il 1972.

Fu tra i promotori della realizzazione della Clinica Varini di Orselina, di cui divenne presidente del CdA, mentre nel 1974 assunse la carica di presidente di Amnesty International, sezione Ticino.

La cerimonia funebre si terrà sabato 22 giugno alle 9.30 nella Collegiata di Sant'Antonio a Locarno.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Ticino
  • 1