«Temo il dibattito fine a sé stesso»

L’intervista

Il bilancio della presidente del Gran Consiglio Pelin Kandemir Bordoli tra tensioni parlamentari e dodici anni di militanza

«Temo il dibattito fine a sé stesso»
Pelin Kandemir Bordoli è prima cittadina del Cantone dallo scorso maggio. (Foto Reguzzi)

«Temo il dibattito fine a sé stesso»

Pelin Kandemir Bordoli è prima cittadina del Cantone dallo scorso maggio. (Foto Reguzzi)

Presidente del Gran Consiglio da maggio, Pelin Kandemir Bordoli s’appresta a vivere gli ultimi scampoli della sua esperienza parlamentare. Non solo, l’anno da prima cittadina del Cantone si concluderà anche con le elezioni. Il Corriere del Ticino l’ha intervistata a tutto campo: dal rapporto con i cittadini alla storia d’integrazione vissuta da una presidente «nata lontano, ma figlia del Ticino», passando per le tensioni e i dossier scottanti gestite in questi mesi in aula. In merito ai 12 anni trascorsi in Parlamento Kandemir Bordoli invece afferma: «Prevale in me il sentimento di gratitudine verso chi ha espresso e rinnovato la fiducia nei miei confronti per tre legislature e verso le tante persone che ho avuto modo di incontrare in questo percorso e che hanno reso più interessante e arricchente...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1

    «La passione del pubblico è la chiave del successo»

    L’EVENTO

    Il meeting di atletica di Bellinzona in agenda il 14 settembre accoglierà i campioni reduci dai Giochi olimpici di Tokyo - Fra di loro anche i ticinesi Ajla Del Ponte e Ricky Petrucciani - Attesi allo stadio Comunale almeno 5.000 spettatori: sarebbe un record

  • 2

    I cinquantenni in Municipio, donne e giovani nel Legislativo

    Statistiche

    Un’analisi dell’Ufficio di statistica sul voto di aprile rivela le categorie più premiate in percentuale alle urne dagli elettori in base a genere ed età - Nel Luganese i due unici Comuni con un Esecutivo a maggioranza femminile: Sorengo e Neggio

  • 3

    Le cronache di un’arnia

    ambiente e territorio

    La Romandia lamenta una penuria di miele – Dopo un inizio complicato, la stagione in Ticino si avvia verso la normalità – Davide Conconi: «Abbiamo bucato completamente il raccolto primaverile ma stiamo recuperando»

  • 4

    Aeroporto tra record e ricorsi «incomprensibili»

    LUGANO

    Giugno è stato un ottimo mese a livello di voli e cifra d’affari, il migliore degli ultimi quattro anni - Rimangono però le incertezze sul passaggio della struttura ai privati dopo l’ultimo reclamo contro la procedura, che ha spiazzato il Municipio

  • 5

    «Altro che persone fragili»

    terza età

    Dopo lo stop di alcuni mesi imposto dalla pandemia, sono riprese le attività motorie all’aperto organizzate da Pro Senectute - Un modo per fare movimento in compagnia e riallacciare i contatti sociali: «Il confinamento ci è pesato, questi corsi ci sono mancati moltissimo» - LE FOTO

  • 1
  • 1