Torna il traffico al San Gottardo

viabilità

In occasione dell’Ascensione non sono mancate le chilometriche code davanti al portale nord della galleria: oggi il serpentone di automobili ha raggiunto i 10 km pari a un’attesa di un’ora e 50 minuti

Torna il traffico al San Gottardo
© CdT/Gabriele Putzu

Torna il traffico al San Gottardo

© CdT/Gabriele Putzu

Segno di un progressivo ritorno alla normalità: quest’anno in occasione dell’Ascensione, a differenza del 2020, non sono mancate le chilometriche code davanti al portale nord della galleria autostradale del San Gottardo.

Oggi il serpentone di automobili in fila per trascorrere a sud delle Alpi il lungo week-end festivo ha raggiunto i 10 km di lunghezza, pari a un’attesa di un’ora e 50 minuti, indica il TCS. Ieri i chilometri erano 12, con attese di due ore, anche a causa di un veicolo in avaria che ha causato la temporanea chiusura del tunnel.

Lo scorso anno, a causa del lockdown e delle restrizioni all’ingresso in Italia, non ci furono colonne. Il traffico risultò invece intasato in direzione delle principali località turistiche svizzere situate a nord delle Alpi. Quest’anno, a causa del cattivo tempo, questo fenomeno non si è verificato.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1

    La Golena fra eventi e pipistrelli

    IL CASO

    Bellinzona: giudicata a sorpresa ricevibile la mozione che chiedeva di trasformare il polmone verde in riva al fiume Ticino in un luogo di aggregazione - Adesso si dovrà approfondire come rendere la zona più attrattiva e fruibile - Ok al regolamento sociale e a quello per il sostegno alle associazioni

  • 2

    La Città diventa biancoblù e scende in pista

    SOTTO I RIFLETTORI

    Bellinzona: dopo mesi di accese discussioni il Legislativo approva a maggioranza il contributo straordinario per la Gottardo Arena di Ambrì - Il sostegno sarà di 250.000 franchi, metà di quello previsto inizialmente - No della sinistra alternativa e della destra (a parte il presidente leghista Sacha Gobbi) - Il sindaco Mario Branda: «Non siamo dei filantropi, le valli hanno qualcosa da offrire»

  • 3

    Verzasca e Piano più uniti dalla storia

    Sinergie

    Lettera d’intenti fra la Fondazione del parco e l’associazione del Museo della valle con l’obiettivo di sviluppare punti di contatto in diversi ambiti: dalla raccolta di oggetti alla ricerca

  • 4
  • 5
  • 1
  • 1