UDC piange Manfred Oswald

lutto

È stato il primo presidente della sezione degli Svizzero tedeschi democentristi nel Canton Ticino, la ds-svp Tessin

UDC piange Manfred Oswald
CdT/Gabriele Putzu

UDC piange Manfred Oswald

CdT/Gabriele Putzu

L’UDC piange Manfred Oswald (*1936), che dal 2005 al 2014 fu il primo presidente della sezione degli Svizzero tedeschi UDC nel canton Ticino, la ds-svp Tessin, fondata da Eros Mellini e Rolando Burkhard nel 2005 per stimolare l’attività politica cantonale da parte dei Confederati trapiantati in Ticino. «Ci ha lasciato un personaggio che ha scritto un pezzo di storia dell’UDC Ticino - si legge in una nota dei democentristi -. Nel 2014 Manfred Oswald ha lasciato la presidenza della sezione ds-svp Tessin per motivi di anzianità. Oggi, la sezione è presieduta da Urs von der Crone e conta circa 150 membri. Manfred Oswald era venuto in Ticino per motivi famigliari ed è deceduto lunedì sera in un ospedale a Lugano dopo lunga malattia. L’UDC Ticino esprime le sue sentite condoglianze alla moglie Erika e gli altri famigliari».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1
  • 1