Con il naso all’insù

Un arcobaleno che unisce il Ticino

Da nord a sud del Cantone in molti hanno ammirato questa mattina lo splendido fenomeno meteorologico - FOTO E VIDEO

Un arcobaleno che unisce il Ticino
Un’immagine inviata in redazione da un nostro lettore ritrae l’arcobaleno da Pazzallo.

Un arcobaleno che unisce il Ticino

Un’immagine inviata in redazione da un nostro lettore ritrae l’arcobaleno da Pazzallo.

LUGANO - Una vigilia di Natale con temperature primaverili e un arcobaleno ben visibile da nord a sud del Cantone. Così in molti si sono svegliati questa mattina ammirando lo splendido fenomeno meterologico. Anche il sindaco di Lugano Marco Borradori, come tanti altri, ha immortalato l’arcobaleno: «Tutti con il naso all’insù ad ammirare uno spettacolo inusuale: un arcobaleno alla vigilia di Natale! Il conto alla rovescia inizia con una magia sorprendente», ha scritto Borradori su Twitter.

Lo scatto del sindaco di Lugano Marco Borradori.
Lo scatto del sindaco di Lugano Marco Borradori.

Lo scatto pubblicato dalla pagina Facebook «Amici di MeteoLocarno»

(VIDEO) - Una panoramica dell’arcobaleno da Ponte Capriasca.

Loading the player...
Uno scatto nei pressi di Ponte Tresa (A.C.)
Uno scatto nei pressi di Ponte Tresa (A.C.)
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Ticino
  • 1