Un’azione speciale per promuovere la donazione di sangue

ticino

Il prossimo appuntamento è fissato per il 9 e 10 novembre - Ecco dove e come donare

Un’azione speciale per promuovere la donazione di sangue
© CdT/Zocchetti

Un’azione speciale per promuovere la donazione di sangue

© CdT/Zocchetti

Il Consiglio di Stato e la fondazione Servizio trasfusionale CRS della Svizzera italiana informano che anche quest’anno verrà organizzata un’azione speciale per promuovere la donazione del sangue in Ticino.

La fondazione Servizio trasfusionale CRS della Svizzera italiana organizza da alcuni anni una serie di azioni per sensibilizzare la popolazione sull’importanza della donazione di sangue. Il prossimo appuntamento è fissato per il 9 e 10 novembre 2020. Il Consiglio di Stato ha deciso di rinnovare la propria adesione all’iniziativa, concedendo un congedo di tre ore alle collaboratrici e ai collaboratori dell’Amministrazione cantonale che desiderano donare il sangue in uno dei centri CRS di Bellinzona, Locarno o Lugano. L’invito a partecipare è esteso a tutte le cittadine e i cittadini, che potranno fare capo ai Centri del Servizio trasfusionale CRS nella Svizzera italiana durante questi orari:

- Bellinzona, Ospedale San Giovanni, via Ospedale 12, lunedì 9 novembre e martedì 10 novembre dalle 9.00 alle 17.00.

- Locarno, Palazzo della Corporazione Borghese, di fronte all’ospedale, lunedì 9 novembre dalle 7.30 alle 15.00 e martedì 10 novembre dalle 11.00 alle 19.30.

- Lugano, Ospedale Civico – Cardiocentro Ticino, via Tesserete 50, lunedì 9 novembre dalle 13.30 alle 19.30 e martedì 10 novembre dalle 7.30 alle 14.00.

La donazione di sangue avviene in massima sicurezza e nel pieno rispetto delle norme COVID-19. Per donare è indispensabile fissare un appuntamento con qualche giorno in anticipo tramite il numero di telefono 091 960 26 06.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1
  • 1