Vandalismi al Liceo

Bellinzona

Materiale in fumo nelle toilette: denuncia contro ignoti per tre episodi prima di Natale

Vandalismi al Liceo

Vandalismi al Liceo

Episodi di vandalismo si sono verificati al Liceo di Bellinzona nei giorni immediatamente precedenti le festività e le vacanze natalizie. Tra il 18 e il 21 dicembre nelle toilette, in tre occasioni, è stato dato fuoco a del materiale, a quanto pare dei rotoli di carta igienica. Atti vandalici di cui si ignora il movente e per ora anche la paternità. «A tutt’oggi gli autori sono sconosciuti», spiega l’Ufficio stampa della Polizia cantonale a cui ci siamo rivolti per una conferma dell’accaduto. I casi di cui la Polizia è a conoscenza sono tre. Ad ogni modo gli episodi non avrebbero creato particolare scompiglio. In sostanza l’obiettivo era probabilmente quello di generare del fumo, come in effetti è avvenuto. Secondo le nostre informazioni non ci sarebbe dunque stato nessun principio d’incendio...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Ticino
  • 1
  • 2
  • 3

    «Dati contraddittori, serve un approfondimento»

    Lavoro

    Stefano Rizzi, direttore della Divisione dell’economia, sugli occupati in Ticino: «Difficile dare un’interpretazione» – Nel quarto trimestre il numero di posti nel cantone è diminuito del 4,4% mentre i lavoratori residenti all’estero su base annua sono aumentati dello 0,8% a 70.115 – Il trend diverso è in parte spiegabile con le differenti metodologie di calcolo delle statistiche

  • 4

    Quando la voglia di bici ti porta fra vigneti e prati

    Novazzano

    Si completa la rete di piste ciclopedonali che collega il comune ai due poli del Mendrisiotto – In pubblicazione il concorso per il progetto dal centro paese al Pian Faloppia - In luglio inizieranno i lavori per il percorso via alla Fornace-via al Loi-oratorio di Boscherina

  • 5

    «I castelli sono una gemma, e non chiamateli “Fortezza”»

    Bellinzona

    Commissione della Gestione compatta per la valorizzazione del patrimonio Unesco, la denominazione scelta però non convince - Promosso anche il Programma d’azione comunale che ridisegna il territorio da qui al 2040: «Mette i quartieri sullo stesso piano»

  • 1
  • 1