Le proposte

Cinque viaggi
da fare in autunno

Cinque viaggi<br />da fare in autunno

Cinque viaggi
da fare in autunno

Cinque viaggi<br />da fare in autunno

Cinque viaggi
da fare in autunno

Cinque viaggi<br />da fare in autunno

Cinque viaggi
da fare in autunno

Cinque viaggi<br />da fare in autunno

Cinque viaggi
da fare in autunno

Cinque viaggi<br />da fare in autunno

Cinque viaggi
da fare in autunno

Se avete trascorso l’estate in Ticino approfittando degli splendidi paesaggi estivi che solo il nostro Cantone sa offrire, avete fatto la scelta giusta: l’autunno è il periodo migliore per partire in vacanza. I prezzi sono più bassi e tra settembre e fine novembre non si incrociano le orde di turisti dei mesi estivi. Perciò, non dovendo fare a pugni per un tavolo al ristorante o per la sedia a sdraio in spiaggia, se partite ora ne guadagnerete pure in salute.

Loading the player...
Cinque idee per un viaggio in meno di un minuto

Palermo e i suoi tesori

A Palermo la temperatura è gradevole fino a novembre. Tra il 26 ottobre e il 29 ottobre i Viaggi del Corriere del Ticino andranno alla scoperta di alcuni tesori di questa splendida città siciliana. Come la Kalsa, il quartiere arabo risorto grazie alla visione lungimirante di un facoltoso collezionista d’arte. E poi la Cappella Palatina, la Cattedrale di Monreale. Fino alla scoperta di alcune opere artistiche figlie della migrazione ticinese. (Per tutte le informazioni: viaggi.cdt.ch)

Il fascino di Dublino

Tra le mete europee più ambite del 2019 c’è Dublino, la capitale dell’Irlanda. Qui potrete farvi rapire dallo stile gotico delle sue chiese, passeggiare nei quartieri chic oppure andare per musei. C’è davvero della scelta.

La magia dell’Andalusia

Pure l’Andalusia è una regione perfetta per godersi l’autunno al caldo. Malaga, Siviglia, Granada, Cordoba sono luoghi incantevoli, ricchi di storia scritta da popoli e da culture diverse.

Il foliage d’autunno a Tokyo

Tra ottobre e novembre a Tokio (e nell’intero Giappone) va in scena il Momijigari, lo straordinario spettacolo del foliage giapponese. Un trionfo di chiome d’alberi color giallo oro e rosso fuoco unico nel suo genere.

La natura incontaminata del Madagascar

I mesi di settembre e ottobre sono i migliori per visitare il Madagascar. Un viaggio tra giganteschi baobab e adorabili lemuri ideale per gli amanti della natura (e del relax al mare).

Non sapete decidervi? Se non avete ancora le idee in chiaro, fatevi ispirare da Skyscanner. Si tratta di un sito dove troverete un’infinità di mete e voli low cost, una più interessante dell’altra.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Viaggi
  • 1