Coronavirus

Voleremo così
dopo l’emergenza?

Per evitare che gli aerei partano mezzi vuoti a causa del distanziamento sociale, occorrono nuove idee. Un’azienda italiana propone poltrone anti-contagio pensate soprattutto per la classe Economy

test protec

  • 1 Prisca Dindo
Voleremo così <br />dopo l’emergenza?
Terminata l’emergenza sanitaria, per evitare che gli aerei partano mezzi vuoti alle compagnie occorrono nuove idee anti-contagio. Ecco la proposta originale di un’azienda italiana.

Voleremo così
dopo l’emergenza?

Terminata l’emergenza sanitaria, per evitare che gli aerei partano mezzi vuoti alle compagnie occorrono nuove idee anti-contagio. Ecco la proposta originale di un’azienda italiana.

Ecco come voleremo una volta che l’emergenza da pandemia sarà terminata. Almeno stando alla Avio interiors, un’azienda italiana produttrice di interni per aeromobili, che nei giorni scorsi ha pubblicato le foto del particolare design.

“Mentre i passeggeri seduti sui posti lato corridoio e lato parete continueranno ad essere posizionati nella direzione di volo - spiega l’azienda sul suo sito aviointeriors.it - il passeggero seduto al centro sarà rivolto verso la coda dell’aereo”.

Un’idea rivoluzionaria, che sta già facendo discutere parecchio, come rileva il sito viaggi.corriere.it.

“Janus”, questo il nome della poltrona bi-fronte, consentirà di separare tutti e tre i passeggeri con una schermatura che li isola uno dall’altro costituendo una barriera protettiva per tutti. “Ogni passeggero – puntualizza Avio Interiors - ha il suo spazio isolato dagli altri, anche dalle persone che transitano per il corridoio”.

L’alternativa a Janus proposta sempre da Avio Interiors è “Glassafe”, un kit realizzato con un materiale trasparente che può essere installato sulle poltrone già esistenti per rendere più sicura la convivenza tra passeggeri che condividono il medesimo ambiente di viaggio.

foto: AVIOINTERIORS.IT
foto: AVIOINTERIORS.IT

Difficile prevedere se le due proposte avranno successo. Quel che è certo è che non voleremo più come prima. Per evitare che gli aerei partano mezzi vuoti alle compagnie occorrono soluzioni anti-contagio.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

  • 1 Prisca Dindo

In questo articolo:

Ultime notizie: Viaggi
  • 1
  • 2
  • 3
    IL TERRITORIO

    Scopri la Svizzera
    con il Corriere del Ticino

    Le vigne della Svizzera occidentale, i laghi, le viste che mozzano il fiato sulle Alpi, la bellezza delle località di montagna. Quest’estate Corriere del Ticino Viaggi ha deciso di promuovere il turismo di casa nostra, con un programma ad hoc da non perdere

  • 4
    ARCHITETTURA

    Il ristorante
    sotto il mare (del Nord)

    È il primo ristorante sott’acqua d’Europa e vanta una enorme finestra sugli abissi del mare del nord. Inaugurato nel 2019 «Under» si trova in Finlandia, è stato progettato dal famoso studio d’architettura Snohetta

  • 5
  • 1