Loading the player...

«Stanze piene di feci e banane attaccate ai muri: gli artisti hanno smesso di cercare il bello»

Angelo Crespi racconta la sua «Nostalgia della bellezza»: «Ecco perché l’arte contemporanea ama il brutto e il mercato ci specula sopra» - VIDEO