La domenica del Corriere

La barca è piena?

La migrazione torna al centro del dibattito – Alle porte sembra esserci un inverno difficile – Gianni Righinetti ne parla con Sabrina Aldi, Piero Marchesi, Roberta Passardi, Paolo Bernasconi e Yannick Demaria – Alle 19 su Teleticino
© CdT/Gabriele Putzu
Red. Online
27.11.2022 09:00

I centri d’accoglienza sono al limite delle loro capacità: la pressione dei richiedenti l’asilo è tornata a crescere e alle porte c’è quello che si presenta come un inverno difficile. Complicato per i disperati che scappano e per chi è preposto all’accoglienza. I segnali del cambiamento e della pressione alle nostre frontiere sono inequivocabili: in particolare dall’intensificarsi degli sbarchi lungo la rotta mediterranea. La polemica è scoppiata sull’asse Italia-Francia, con il nuovo Governo Meloni che si è fatto più intransigente. Tutto questo a noi svizzeri deve andare bene? Oppure è giusto indignarsi? Insomma, c’è posto per tutti? E come agire con gli ucraini alla luce del prolungamento dello Statuto S? Il vicedirettore del Corriere del Ticino Gianni Righinetti ne parla a La domenica del Corriere, dalle 19 su Teleticino con Sabrina Aldi, vicecapogruppo Lega; Piero Marchesi, consigliere nazionale UDC; Roberta Passardi, parlamentare PLR; Paolo Bernasconi, avvocato e Yannick Demaria, candidato PS-Verdi al Governo.