L'intervista

«La disoccupazione? Ora mi aspetto che il tasso ricomincerà a salire»

L’ultimo raggio di sole prima della tempesta: Angelo Rossi, economista, non lo dice, ma lo lascia intendere
© CdT/Chiara Zocchetti
Andrea Bertagni
20.11.2022 15:31
L’ultimo raggio di sole prima della tempesta. Angelo Rossi, economista, non lo dice, ma lo lascia intendere. Quello di ottobre è stato l’ultimo dato positivo sul tasso di disoccupazione in Svizzera, stabile all’1.9%, e in Ticino, fermo al 2.4%.

Non c’è neanche il tempo di festeggiare, insomma.

«Dopo il primo trimestre 2020, quando il tasso di disoccupazione in Svizzera ha toccato il massimo del secolo, abbiamo assistito a una tendenza alla diminuzione che sta continuando ancora oggi e tutto questo è veramente sorprendente ».

Perché?

«Basta guardare la situazione economica attuale, la guerra, il rincaro dei prezzi, i problemi di trasporto e di approvviggionamento delle materie prime e dei prodotti finiti...».

Un quadro...