Videogiochi

State of Play: ecco i videogame che giocheremo nei prossimi mesi

Sony ha mostrato all'evento o gli annunci e i trailer dei titoli da tenere d'occhio
© Sony/PS5 State of Play/web
Paolo Paglianti
18.09.2022 19:30

In anno orfano dell’E3, la fiera losangelina più importante nel mondo dei videogiochi, e in cui Sony ha disertato completamente la Gamescom, la fiera europea di settore, lo State of Play di PlayStation diventa un appuntamento assai interessante per scoprire cosa giocheremo tra qui e Natale, e anche oltre.

Durante lo State of Play, Sony ha mostrato gli annunci e i trailer dei videogame che potremo giocare nei prossimi mesi sulle sue console. Non tutti i giochi, sia chiaro, ma le esclusive Sony (ovvero, quei giochi che si trovano solo su PlayStation) e i videogame che l’azienda giapponese considera “speciali” sulla sua piattaforma.

Lo State of Play di settembre 2022: un appuntamento molto speciale per conoscere le esclusive PlayStation e i alcuni dei giochi che arriveranno sulle console Sony. Se volete vederlo per intero, lo trovate qua sopra. 

Saranno botte da orbi con Tekken 8, il nuovo capitolo della saga di combattimenti a mani nude. Era anche ora che il franchise si adeguasse alla grafica delle nuove console, e come potete vedere dal trailer qua sotto, il risultato sembra molto promette, con uno stile “cinematografico”. Non sarà un’esclusiva PS5, ma uscirà anche su PC e Xbox Series X|S, e il suo arrivo è previsto per un generico 2023.

Il trailer di Tekken 8: il “motore” del gioco è stato ridisegnato da zero, e infatti Tekken 8 uscirà solo sulle console di nuova generazione, ovvero PlayStation 5 e Xbox Series X|S (oltre che su PC). 

Finalmente, si inizia a parlare della realtà virtuale su PlayStation 5: il nuovo “caschetto” VR2 ci permetterà di immergerci totalmente nei videogame, come era già successo con il primo set VR su PS4. Due i giochi presentati per il VR2 durante lo State of Play: il primo è la versione “migliorata” del già disponibile (solo su PC) Star Wars: Tales from the Galaxy’s Edge. Qua il protagonista è un tecnico riparatore di droidi che finisce invischiato in una lotta mortale con contrabbandieri e il malvagio Primo Ordine. Il secondo titolo è la versione VR di Demeo, già disponibile per PC, e che ripropone l’esperienza di un gioco di ruolo “da tavolo” via Realtà Virtuale. Entrambi dovrebbero arrivare nel corso del 2023.

La VR2, il nuovo caschetto vi Realtà Virtuale di Sony, vi permetterà di vivere avventure davvero in prima persona, come nel caso di Star Wars: Tales from the Galaxy’s Edge.


Samurai e duelli con la katana: Like a Dragon: Ishin! ci porta  nel Giappone del diciannovesimo secolo, dove dovremo affrontare duelli e combattimenti nei panni di un samurai accusato di crimini orribili e in cerca di giustizia. Anche in questo caso, non è un’esclusiva PlayStation, visto che a febbraio 2023 uscirà anche per Xbox e PC.

Per un samurai, l’unico modo per riacquistare l’onore è usare la katana. Like a Dragon: Ishin! arriverà il prossimo febbraio. 

Quasi la stessa ambientazione per Rise of the Ronin, dove impersoneremo un samurai caduto in disgrazia in un Giappone feudale che en tra in crisi con l’arrivo delle navi occidentali. Rise of the Ronin è realizzato dal mitico Team Ninja (quelli di Dead or Alive e Ninja Gaiden): un gioco da tenere d’occhio, quindi. Purtroppo, non arriverà prima del 2024, e sarà un’esclusiva PlayStation 5.

Il trailer di annuncio di Rise of the Ronin è molto promettente e fa intravedere un gameplay simile a quello di Assassin’s Creed. 

Un pianeta lontano e un futuro distopico pieno di robottoni e intelligenze artificiali. Synduality ha un delizioso stile cyberpunk ed è pieno di combattimenti senza quartiere in cui dovrete guidare un mech armato fino ai denti tra mille duelli e battaglie. Arriverà nel 2023, pubblicato da Namco Bandai, anche per PC e Xbox oltre che ovviamente su PlayStation.

Quando i Mech di Synduality arriveranno il prossimo anno, potremo esplorare e riconquistare il pianeta.

Durante lo State of Play, Sony ha mostrato anche una anticipazione della missione esclusiva che potremo giocare solo su PlayStation in Hogwarts Legacy, il gioco d’avventura ambientato nel mondo di Harry Potter. Il gioco sarà disponibile anche su altre piattaforme, ma avrà una “quest” che potrà essere giocata solo dai possessori di PlayStation.

Lo State of Play si è concluso con il trailer più atteso, quello dell’ormai imminente God of War Ragnarok. Kratos e Atreus tornano finalmente su PS5 con le loro sfide divine e i combattimenti contro boss di fine livelli giganteschi, il 9 novembre di quest’anno, solo su PlayStation.

Dopo aver affrontato le divinità del pantheon classico, Kratos si è spostato a nord: Ragnarok lo vedrà combattere di nuovo gli dei norreni.