Calcio

E se l'Ucraina ospitasse i Mondiali di calcio?

Secondo il Times Kiev potrebbe aggiungersi a Portogallo e Spagna per l'organizzazione della rassegna nel 2030
Lo stadio Olimpico di Kiev nel 2014. © Shutterstock
Red. Online
04.10.2022 17:45
Sì, l’Ucraina dovrebbe aggiungersi a Portogallo e Spagna per co-ospitare i Mondiali di calcio del 2030. L’indiscrezione è firmata Times. La mossa, leggiamo, è stata sostenuta dal presidente Volodymyr Zelensky. E va letta, altresì, con le lenti dell’ottimismo: Kiev vincerà la guerra e, soprattutto, riuscirà a cacciare la Russia dai propri confini.

Portogallo e Spagna, come noto, avevano confermato già due anni fa l’intenzione di ospitare, assieme, la Coppa del mondo FIFA. L’aggiunta dell’Ucraina, va da sé, avrebbe un significato altamente simbolico, al di là del fatto che i confini del torneo si allargherebbero a dismisura. La conferma della partnership, spiegano diversi media, è attesa per domani, mercoledì, tramite una conferenza stampa nel pomeriggio.

...