La ricetta

Cookies con gocce di cioccolato, ma senza farina e senza burro

I classici biscottoni americani, rivisitati in una versione più sana (ma non meno golosa)
Michelle Uffer
27.10.2022 10:30

A mia discolpa posso dire che, sebbene non siamo nemmeno lontanamente a ridosso del periodo natalizio, ho iniziato a sfornare questi biscotti dopo la metà di settembre in un giorno in cui sembrava che l’inverno fosse arrivato. Inoltre, non richiedono un gran lavoro ed il forno non deve stare acceso per ore. Giustificazioni ben apparecchiate, ammetto che le teglie di biscotti hanno continuato ad essere sfornate anche i giorni a seguire quando le temperature sono tornate ben sopra alla media di stagione, ma quando mi impunto devo arrivarne ad una. Cosa c’è di tanto difficile nello sfornare dei biscotti? Apparentemente nulla. Ma qui parto con un’altra serie di argomenti a mio favore, abbiate pazienza. Questi cookies sono senza farina, senza zucchero raffinato (tralasciando quello nei dadini di cioccolato, ops!) e senza burro. Il motivo? Ho voluto creare dei biscotti golosi ma sani, che possano piacere a tutta la famiglia e strizzino l’occhiolino pure al nostro benessere. Teglia numero uno: non contenta. Teglia numero due: già meglio. Teglia numero tre: bene. Vi lascio la ricetta della teglia numero quattro, che ho già utilizzato più volte in quanto questi cookies qui a casa spariscono in fretta perché piacciono a tutti, e credetemi se vi dico che siamo vicini ed un evento epico.  

Guarda il video completo con la preparazione e il risultato!

Difficoltà: facile
Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 14 minuti

Ingredienti per circa 16 cookies (2 teglie)

70 ml di sciroppo d’acero
60 grammi di zucchero di cocco o zucchero di acero
80 ml di olio di cocco
2 cucchiai di latte vegetale
250 grammi di fiocchi di avena (se necessario senza glutine)
1 cucchiaino di polvere di vaniglia (non zucchero vanigliato)
1/2 cucchiaino di sale dell’Himalaya
2 cucchiaini rasi di lievito in polvere
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
60 grammi di gocce/dadini di cioccolato
NOTA: il cioccolato può essere sostituito con uvette (o altra frutta secca tagliata a pezzetti), noci/nocciole/mandorle spezzettate, semi di girasole. Otterrete così dei biscotti ancora più sani, ma altrettanto golosi.

Procedimento

1. Preriscaldate il forno a 170 gradi (modalità statica).
2. Mettete l’olio di cocco in un pentolino assieme allo sciroppo d’acero, la vaniglia ed i due cucchiai di latte vegetale. Scaldate a fiamma bassa finché l’olio di cocco non si sarà sciolto.
3. Mescolate bene per amalgamare gli ingredienti e formare una specie di sciroppo.
4. Mettete i fiocchi di avena in un frullatore potente. Azionatelo finché i fiocchi non saranno polverizzati, ottenendo così una farina di avena.
5. Mettete la farina di avena in una terrina, aggiungete il sale dell’Himalaya, lo zucchero di cocco/acero, il lievito in polvere ed il bicarbonato di sodio. Mescolate bene.
6. Aggiungete ora lo sciroppo creato con l’olio di cocco, mescolate bene finché non otterrete un composto omogeneo. Visto che l’olio di cocco caldo avrà leggermente scaldato l’impasto, aspettate una decina di minuti prima di aggiungere le gocce di cioccolato che altrimenti si scioglierebbero.
7. Aggiungete le gocce di cioccolato (o la frutta secca/noci/semi), mescolate bene.
8. Prelevate un cucchiaio di impasto e create una pallina con le mani, mettetela poi su una teglia ricoperta con della carta da forno, ed appiattitela per ottenere un disco di circa 3-4 mm di spessore. Continuate finché non avrete creato 16 biscotti, distanziati almeno 1 cm tra di loro (ci vorranno due teglie).
9. Cuocete i biscotti per circa 13-14 minuti, poi toglieteli dal forno, fateli raffreddare un paio di minuti in teglia e poi trasferiteli su una gratella per farli raffreddare completamente.
10. Si conservano in un barattolo ermetico per circa una settimana (meglio se in frigorifero). 

In questo articolo: