Al passo con i tempi

Superare i propri limiti grazie alla tecnologia è una scelta quotidiana

Amata da alcuni, odiata da altri: l’innovazione non lascia indifferenti e stimola sempre più la riflessione da parte di formatori e utilizzatori.
Dante Balbo, utilizza gli strumenti informatici sia per lavoro che per hobby.
Martina Ravioli
07.03.2022 13:59
Se per qualcuno ogni progresso è una porta che si apre su di un mondo di scoperta e potenzialità, per qualcun altro si tratta dell’ennesima, difficile sfida da affrontare. Passato e futuro, potenzialità e limiti possono convivere, integrarsi e supportarsi a vicenda? Ne abbiamo parlato con diverse realtà attive sul territorio e non sono mancate le sorprese.

Vedere con le dita e non solo
Se il sistema di lettura e scrittura tattile Braille ha aiutato ciechi e ipovedenti ad interfacciarsi con la quotidianità per buona parte del XIX e XX secolo, oggi la tecnologia permette un livello superiore di autonomia. «Dei 230 utenti che seguiamo come servizio informatico solamente una decina utilizzano anche la riga Braille oltre alla normale tastiera del PC» spiega Claudio Brogli,...