Conference League

Il Lugano si fa male da solo, i playoff sono un miraggio

Nella sfida d’andata i bianconeri tornano a mostrarsi fragili e insicuri in fase difensiva, finendo col capitolare per ben due volte al cospetto di un Hapoel Be’er Sheva solido e ben organizzato – La qualificazione al turno successivo non è ancora del tutto compromessa, ma in Israele servirà un’impresa
La rete d’apertura firmata da Josefi. ©CdT/Gabriele Putzu
Nicola Martinetti
05.08.2022 00:14