L'intervista

Alan Friedman: «Se Putin non verrà fermato, l'ordine mondiale non ci sarà più»

La guerra, le prospettive economiche, la necessità della transizione energetica e il «prezzo del futuro» per l'Italia e gli altri Paesi – Ne parliamo con il giornalista e autore statunitense
Marcello Pelizzari
27.05.2022 06:00
Giornalista e autore statunitense, firma eccellente di molte testate italiane e internazionali, Alan Friedman è stato nostro ospite nel podcast settimanale di CdT.ch. Gli abbiamo chiesto del suo nuovo libro, Il prezzo del futuro, edito da La nave di Teseo, ma anche di economia, guerra in Ucraina e prospettive. Citiamo, fra tante, una frase in particolare: «Se Putin non verrà fermato, l’ordine mondiale non ci sarà più».

Signor Friedman, partiamo proprio dal suo ultimissimo libro. Definito, citiamo, «una guida per evitare i pericoli e le trappole di un percorso accidentato e imboccare la strada giusta». In che senso?
«Questo è un libro che cerca di guardare al futuro...