L'opinione

I giovani: la sfida più grande per l’informazione

Attraverso le parole su usi.ch di Eleonora Benecchi, docente-ricercatrice USI, scopriamo qual è il rapporto tra le nuove generazioni e il mondo dell’informazione, considerando nuovi mezzi, pericoli e possibili soluzioni
Immagine da Pexels.com
Antonio Paolillo
Antonio Paolillo
24.05.2022 11:43
In una recente intervista pubblicata sul sito usi.ch, la docente-ricercatrice della facoltà di comunicazione, cultura e società dell’USI Eleonora Benecchi ha parlato del rapporto tra i giovani e l’informazione al giorno d’oggi. Responsabile per la Svizzera italiana del progetto «Reaching Swiss Digital Natives with News» («Raggiungere i giovani svizzeri con le notizie»), la Benecchi si occupa principalmente di fandom su Internet, cultura partecipativa con particolare riguardo alla diffusione dei contenuti della cultura pop attraverso i social media e i consumi mediali delle giovani generazioni. Alcuni suoi articoli sono comparsi in riviste di rilievo come Media Culture and Society e New Media and Society,...