L'universo

I russi agli occhi del mondo

Abbiamo parlato con due studentesse dell'USI di origine russa – Dalle preoccupazioni legate al conflitto alla russofobia dilagante
©ANGELO CARCONI
Antonio Paolillo
Antonio Paolillo
09.03.2022 22:25
Nessuno immaginava che, ad oggi, potesse scoppiare un conflitto armato nel cuore dell’Europa, un evento che si configura come uno dei più importanti nella storia contemporanea e che è destinato ad avere ripercussioni che si faranno sentire per molto tempo.

L’universo, in quanto contributo giornalistico studentesco, ha come missione quella di dare voce agli studenti e di ascoltare i loro punti di vista. Chiaramente lo abbiamo fatto anche in questa occasione. Infatti, come scrive in una mail interna il Rettore dell’USI Boas Erez, «nella nostra comunità accademica abbiamo oltre una trentina di studentesse e studenti che provengono da Ucraina o Russia», ai quali vogliamo esprimere la più totale vicinanza e sostegno in un momento di tale difficoltà.

Due ragazze,...