L'intervista

L’informazione a misura dei giovani

Nell’era della digitalizzazione e dei Social Network come si può parlare alle nuove generazioni? Lo abbiamo chiesto a Giorgia Blotti, responsabile della redazione di Spam
© Keira Burton da Pexels
Letizia Ricciardi
01.04.2022 13:20
Il giornalismo tradizionale ha indubbiamente accusato una crisi negli ultimi anni. Con l’avvento del giornalismo digitale e la presenza di un pubblico giovanile apparentemente sempre più reticente nei confronti della lettura, la fruizione di notizie online sembra avere la meglio sulla carta stampata. Al giorno d’oggi, per informare i ragazzi e comunicare con loro pare dunque necessario utilizzare le nuove tecnologie. Questo è proprio l’obiettivo di Spam, un canale di informazione, attualità e intrattenimento della RSI dedicato prevalentemente ai giovani e incentrato sulla divulgazione di notizie (ma non solo) tramite contenuti e brevi video online.


Com’è nata l’idea di Spam?
«Spam è nato nel 2016 vista l’esigenza della RSI di raggiungere un...