75. festival di cannes

L’eterna violenza a Napoli e un’amicizia spezzata

Nei nuovi film in concorso diretti da Mario Martone e Jean-Pierre e Luc Dardenne — Il primo, «Nostalgia», interpretato da Pierfrancesco Favino, è una denuncia dell’onnipresenza della malavita — Il secondo, «Tori et Lokita», racconta la storia di due giovani migranti africani alla ricerca di una vita normale
Pierfrancesco Favino interpreta Felice, napoletano che torna nella sua città dopo 40 anni di vita in Africa.
Antonio Mariotti
25.05.2022 06:00