Calcio

Shaqiri? No, è Aliseda l’uomo forte di Chicago

Il Lugano supera con intelligenza e personalità il pericoloso ostacolo Breitenrain - I bianconeri fanno la differenza nella ripresa grazie al redivivo ex giocatore dei Fire: «Ora sto bene» - Il ds Da Silva: «Xherdan a Cornaredo? Di sicuro non subito» - Negli ottavi la sfida contro il Winterthur
A fine incontro tutti volevano Ignacio Aliseda. © Keystone/Peter Klaunzer
Massimo Solari
19.09.2022 06:00