Mondiale 2022

Imprevedibile e senza padroni: la MotoGP sembra un TotoGP

Nelle prime tre gare della stagione sono saliti sul podio nove piloti diversi: non succedeva dagli anni '50 – Roberto Rolfo: «KTM e Aprilia hanno reso lo scenario più variato, inoltre si è colmato il divario tra moto ufficiali e team privati»
Dopo Qatar, Indonesia e Argentina, domani si corre il Gran Premio delle Americhe ad Austin, in Texas. © EPA / JUAN IGNACIO RONCORONI
Fernando Lavezzo
09.04.2022 06:00