Pandemia

COVID, perché la Corea del Nord ne parla solo adesso?

Dopo due anni e mezzo Pyongyang ha annunciato i primi casi: il Paese, finora, era stato refrattario ai vaccini e ha strutture mediche arretrate
Marcello Pelizzari
13.05.2022 17:00