Crisi ucraina

«Le sanzioni possono fermare Putin, ma solo a determinate condizioni»

Il ricercatore Luca Lovisolo spiega le condizioni che devono verificarsi affinché le sanzioni abbiano effetto - E sottolinea: «Invocare la pace in questo momento significa accettare la legge di Putin, che è quella che si prende con le armi un Paese»
Michele Montanari
10.03.2022 11:47