Energia

Stop ai motori termici dal 2035: «Una forzatura poco prudente»

Al momento non è chiaro se Berna seguirà il voto di Bruxelles – Bonfanti (UPSA): «Il settore si sta preparando al cambiamento» – Secondo l'associazione di categoria «non è la via giusta» – Modenini (AITI): «Decisione gravida di conseguenze negative per tutta la filiera»
Francesco Pellegrinelli
04.07.2022 06:00