Il caso

È partito il treno dei contrari

Officine FFS di Castione: opposizioni da più parti contro l'approvazione dei piani - La principale è quella del gruppo Marti: "L'ex Monteforno resta la soluzione migliore ed il Governo ha sbagliato" - Ma ci sono anche i contadini nonché WWF, Ficedula e Pro Natura
© CdT/Gabriele Putzu
Alan Del Don
24.05.2022 06:00
Correlati
«Vogliamo spendere il meno possibile»
Officine FFS a Castione: sotto la lente della popolazione finisce l'analisi costi-benefici - Il sindaco Luigi Decarli risponde agli interrogativi sulle opere viarie e di urbanizzazione