CorrierePiù

«Siamo tutti membri della stessa astronave, trattiamola bene»

L'astronauta Kathryin Sullivan, unica persona nella storia ad essere stata nello spazio e nel punto più profondo degli oceani, ci racconta delle sue avventure e parla dell'emergenza climatica
Mattia Sacchi
26.03.2022 06:00
Il fascino dello spazio ha sempre attratto tutti noi, ma sono in pochi a poter dire di esserci stati. Ad aver osservato la Terra sia dall’orbita che dal punto più profondo dell’oceano c’è però solo una persona: Kathryn Sullivan. L’astronauta statunitense è stata fra i protagonisti dell’edizione 2022 di «Legends of Space», convegno organizzato da Swiss Apollo, associazione che raccoglie gli svizzeri che hanno dato un loro contributo nelle missioni spaziali.

Kathryn Sullivan, è stata una delle Legends of Space invitate a Zurigo da Lukas Viglietti, presidente di Swiss Apollo…
«Sono molto contenta di essere stata invitata: per me e per i miei colleghi relatori è stato come partecipare a una riunione di classe, dove poter raccontare aneddoti ed esperienze...