Tennis

«Federer, come te nessuno mai: inimitabile»

L'intervista ad Adriano Panatta dopo l'addio del basilese: «Gli amanti del tennis, quello vero, sono più vicini a Roger che a Nadal o Djokovic»
© YouTube
Matteo Generali
16.09.2022 13:23