Lupo

Zali: «Perché ci abbiamo messo tanto? Non si trattava solo di contare i capi predati»

Il Consiglio di Stato, dopo gli approfondimenti, ha deciso di dare il via libera all’uccisione del predatore che in Val Rovana ha sbranato 19 pecore «Nel caso di Cerentino le misure di protezione non sono tecnicamente realizzabili» - Soddisfatti gli allevatori: «Ma non ci spieghiamo questo tergiversare»
Martina Salvini
18.05.2022 19:41
Correlati
Lupo, «il tempo dei dibattiti è finito»
Il Dipartimento della sicurezza vallesano lunedì ha ordinato l’abbattimento di un esemplare che ha ucciso 28 capi in un allevamento protetto – E il Ticino? La decisione del Consiglio di Stato è attesa per oggi