L'editoriale

Il Cremlino in difficoltà e la roulette russa

Per giustificare le sue azioni, Putin ama ricordare gli interventi all'estero, senza mandato dell'ONU, condotti dall'esercito americano in passato — Ma ciò non può servire da scusante a Mosca per l’intervento armato del tutto arbitrario lanciato contro l’Ucraina
Osvaldo Migotto
22.09.2022 06:00
Correlati
La «disperazione» di Vladimir Putin
L'annuncio di una mobilitazione parziale risponde alle pressioni della frangia nazionalista di destra e al fallimento delle strategie adottate in Ucraina, scrivono gli esperti – Ma il prezzo da pagare, in vite umane, rischia di essere altissimo