Il commento

Un maestro di classe ed eleganza

L’aspettavamo come qualcosa di ineluttabile, di inesorabile, di inevitabile: la notizia del ritiro di Roger Federer non è un fulmine a ciel sereno
Flavio Viglezio
15.09.2022 18:45