Clima

Un maggio bollente e i ghiacciai sempre più sudati

Nel corso di questo mese sono state registrate temperature medie particolarmente elevate, molto al di fuori della norma — E intanto i ghiacciai annaspano sempre più: c'è speranza per queste importantissime riserve idriche?
Giacomo Butti
23.05.2022 17:00
Ce ne siamo accorti tutti: il caldo è arrivato. Ed è più di un'impressione. Nel corso di questo mese di maggio le temperature hanno toccato valori insolitamente alti sui termometri di tutto il cantone. A confermarcelo è stato anche Lorenzo Di Marco, di MeteoSvizzera: «Dall'8-9 di maggio si è cominciato a registrare un'anomalia positiva di temperature molto marcata in tutto il Paese, con valori decisamente fuori norma. Siamo partiti, per quanto riguarda la temperatura media, con 3-4 gradi oltre i valori abituali, per arrivare il 20 maggio a un massimo, nelle regioni di montagna, a una temperatura media di oltre 10 gradi sopra la norma. È un valore che tiene conto sia della massima sia della minima. È una situazione dovuta a flussi costanti di aria molto calda per il periodo proveniente...