Il personaggio

Il «Botta» abbraccia la piazza: «La mia testa è qui a Lugano»

Il «Pibe» rassicura i tifosi: «Ho letto tante speculazioni sui media, ma io non ho mai parlato con nessuno e non penso proprio che ci saranno cambiamenti»
Nicola Martinetti
01.08.2022 19:00
Correlati
Primo sorriso stagionale per il Lugano
A Winterthur i bianconeri sbloccano la loro classifica, superando la neopromossa zurighese per 4-1 - Mattatori di giornata Mattia Bottani, autore di un gol e due assist, e Zan Celar (doppietta)